logo

I.C. "G. Rodari – D. Alighieri"

Via A. Pende, 2 – 70010 Casamassima (BA)

Una lettera….dei ragazzi della 2G della Scuola Secondaria di Primo Grado Dante Alighieri di Casamassima (BA)
In occasione della Giornata della Memoria, i ragazzi della 2G della Scuola D. Alighieri hanno immaginato di scrivere una lettera ad uno dei milioni di bambini “passati per il camino” e ora nel vento. Un’originale riflessione seguita all’ascolto della bellissima canzone di Francesco Guccini, Auschwitz.

Lettere al bambino nel vento

Giornata della Memoria

 

16 Febbraio, 2021

Pubblicato in: Eventi e progetti

 

 

In considerazione delle attività didattiche svolte nell’anno scolastico 2019/2020 e di quelle in fase di svolgimento, nel corrente anno scolastico, si informano i genitori e/o tutori degli/delle studenti/studentesse, dell’IC “G. Rodari – D. Alighieri”, che le autorizzazioni al consenso per l’utilizzo/la pubblicazione di elaborati creativi, scritti o rappresentati, tramite disegni, video o audio, di vario genere narrativo e tipologia testuale, con riferimenti personali e non solo, che siano a firma degli/delle alunni/alunne, con immagini/foto, video e audio, rappresentanti e riproducenti gli/le stessi/e alunni/e, avvengono previa Vostra visione dell’informativa del Regolamento UE 2016/679 e norme connesse “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Quest’ultimi documenti sono presenti sul sito della scuola al seguente indirizzo https://icrodaridante.edu.it/genitori/famiglie-e-studenti/ e alla sezione https://icrodaridante.edu.it/lanostra-scuola/privacy-policy/


Si informano gli interessati che per gli elaborati non hanno nulla a che pretendere dall’IC “G. Rodari- D. Alighieri” di Casamassima, ad alcun titolo presente o futuro per la pubblicazione di cui sopra ai sensi degli artt. 10 e 320 cod.civ. e degli artt. 96 e 97 legge 22.4.1941, n. 633, sul diritto
d’autore.

Inoltre si ricorda che, per via dell’Informativa per la pubblicazione dei dati ai sensi dell’art. 7 GDPR e dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003, il trattamento dei dati personali è effettuato da CODESTA ISTITUZIONE SCOLASTICA, che i dati personali, conferiti con le liberatorie concesse, saranno trattati con modalità cartacee e telematiche, nel rispetto della vigente normativa e
dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e riservatezza; in tale ottica i dati forniti, ivi incluso il ritratto contenuto nelle fotografie suindicate e gli elaborati in senso lato, verranno utilizzati per le finalità strettamente connesse e strumentali alle attività di riferimento. Il conferimento del consenso al trattamento dei dati personali è facoltativo. In qualsiasi momento è possibile esercitare tutti i diritti indicati dagli artt. 15-21 Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in particolare chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali; ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione; ottenere
la rettifica e la cancellazione dei dati; ottenere la limitazione del trattamento; opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto; chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati; revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; proporre reclamo a un’autorità di
controllo .

Tali diritti potranno essere esercitati contattando l’amministrazione scolastica.
Infine ai genitori si rammenta che, in caso di firma di uno solo di essi, ci si dichiara consapevoli delle conseguenze amministrative e penali per chi rilascia dichiarazioni non corrispondenti a verità, ai sensi del DPR 445/2000, e si DICHIARA di aver effettuato la scelta/richiesta o di aver dato consenso in osservanza delle disposizioni sulla responsabilità genitoriale di cui agli artt. 316, 337 ter e 337 quater del codice civile, che richiedono il consenso di entrambi i genitori. 

Alla presente comunicazione si allega la Circolare n.143

timbrato_Circolare_n.143__consenso_e_responsabilità_genitoriale_o_tutorale (1)

5 Febbraio, 2021

Pubblicato in: Docenti, Eventi e progetti, Genitori, In primo piano, News, Strumenti e ambienti per la didattica a distanza

 

“La voce del paese” edizione del 16/01/2021

 

 

 

“La voce del paese” edizione n.19 del 5/12/2020

      

 

 

21 Dicembre, 2020

Pubblicato in: "ARTICOLANDO" CON "LA VOCE DEL PAESE", Docenti, Eventi e progetti, Genitori

 

L’istituto Comprensivo ringrazia tutti coloro che attraverso il progetto  IO LEGGO PERCHE’, hanno donato libri alla scuola.

Grazie!

 

IL MESSAGGIO DELLA MINISTRA DELL’ISTRUZIONE


“Il successo di #ioleggoperché conferma il grande spirito di solidarietà che anima il nostro Paese – dichiara Lucia Azzolina – e dimostra quanto sia radicata, per fortuna, la consapevolezza dell’importanza della lettura. Ringrazio tutti coloro che hanno donato alle scuole questi libri. Si tratta di un gesto importantissimo: le nostre studentesse e i nostri studenti potranno usufruire di un patrimonio librario ancora più ampio. Il successo di questa iniziativa è un grande segnale: promuovere la lettura, in una fase come quella che stiamo vivendo, è ancora più importante. Esplorare nuovi mondi, conoscere nuove storie, saper volare con la fantasia è ancora il modo migliore per imparare ad affrontare in modo costruttivo la realtà. Ringrazio l’AIE, per averci regalato, anche quest’anno, questo appuntamento, probabilmente più complesso da organizzare, ma proprio per questo ancora più bello e necessario”.

18 Dicembre, 2020

Pubblicato in: Docenti, Eventi e progetti, Genitori

Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole (16-21 novembre 2020)

30 novembre 2020.

Cari insegnanti,

desidero esprimervi la mia gratitudine per la vostra adesione alla settima edizione di Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, attraverso il Centro per il libro e la lettura e dal Ministero dell’Istruzione – Direzione generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento scolastico, in alleanza con l’iniziativa complementare #ioleggoperché, promossa dall’AIE Associazione Italiana Editori.

Grazie al prezioso lavoro delle 3.749 scuole di ogni ordine e grado, delle quali 15 all’estero, dal 16 al 21 novembre 2020 sono state realizzate 9.173 attività, coinvolgendo oltre 410.000 studenti e potendo contare sulla partecipazione di 16.600 lettori volontari, che si sono offerti di leggere nelle classi, in presenza e a distanza. Tra questi, 591 lettori d’eccezione, coordinati dal Centro per il libro e la lettura, tra scrittori, attori, giornalisti, appartenenti ad associazioni culturali, bibliotecari, librai, sindaci e assessori, privati cittadini.

È stata un’edizione dalla duplice natura, tradizionale e digitale, che nel rispetto delle necessarie misure di distanziamento e di limitazione negli spostamenti ha sfruttato le potenzialità del web per radicarsi ancor più sul territorio: la rete virtuale ha creato o rinsaldato reti territoriali. Ma non solo: grazie al digitale è stato possibile esaudire quasi tutte le richieste di lettori volontari giunte alla segreteria organizzativa, favorendo l’incontro fra persone e realtà geograficamente distanti e aprendo nuovi orizzonti di conoscenza e collaborazione. Lettori di ogni regione hanno dialogato a distanza con alunni e docenti che in presenza, forse, non sarebbero mai riusciti a incontrareLibriamoci 2020 è stato anche questo: un modo per azzerare le distanze e gettare nuovi ponti, nel nome dell’amore per la lettura. 

 

In un contesto tanto inedito e difficile come quello di quest’anno, i ringraziamenti per il vostro lavoro, fatto insieme di abnegazione, professionalità ed entusiasmo, non possono che essere speciali: la voce dei libri è riuscita, grazie a Voi, a unire l’Italia e a colorarla con le mille sfumature di storie e protagonisti diversi. Ancora una volta i libri hanno dimostrato il loro potere quasi magico di tenere unite persone e comunità e, a dispetto del difficile momento, questo filo non solo non si è interrotto ma anzi, si è intrecciato ancora di più e ancora meglio nel tessuto sociale. 

Ritengo che, a fronte di tanto meritorio impegno e di tanta generosa passione, il vostro lavoro vada “raccontato” a tutti: se avete piacere di raccontare come sono andate le vostre attività di Libriamoci 2020, potete compilare da questo link (www.libriamociascuola.it/II/?page_id=9302) un breve report – che giungerà come e-mail alla redazione del sito e sarà poi inserito su “Libriamoci a scuola”, nei tempi e negli spazi possibili. È richiesto l’inserimento di almeno una foto (da usare a corredo del racconto dell’iniziativa), si possono allegare file di immagini, word o pdf ed è possibile anche specificare link a siti, canali social o video. 

 

Gli straordinari risultati ottenuti – ripeto, esclusivamente grazie a tutti voi – mi consentono di dire che Libriamoci vi dà appuntamento nell’autunno 2021 con l’ottava edizione, che conserverà la doppia modalità presenza/digitale – rivelatasi una preziosa buona pratica – come duplice risorsa e opportunità nella realizzazione delle iniziative. Spero di poter contare ancora sul vostro contributo di creatività, passione e impegno e di ampliare ulteriormente la nostra rete di scuole, partner e collaborazioni sul territorio. 

 

La promozione della lettura continua dal 23 aprile al 31 maggio 2021 con Il Maggio dei Libri, che per l’undicesimo anno consecutivo coinvolgerà tutte le regioni d’Italia con eventi organizzati dai soggetti più diversi, soprattutto scuole, biblioteche e librerie, in luoghi più o meno insoliti, perché la lettura è ovunque di casa. 

 

Con l’occasione, vi invito a continuare a seguire le nostre attività sui siti Cepell.it Libriamociascuola.it e sui rispettivi canali social: Facebook @cepell e @libriamociascuola e Twitter @Centro_libro e @LibriamociAS.  

 

Un caro saluto e ancora un sentito ringraziamento a tutti voi.

Angelo Piero Cappello
Direttore Centro per il libro e la lettura

16 Dicembre, 2020

Pubblicato in: Docenti, Eventi e progetti, Genitori

 

il nostro I.C., nell’ambito del progetto di Educazione alla Legalità ha programmato un incontro di formazione-informazione rivolto a tutti i genitori.
L’incontro prevede l’intervento del sig. Domenico Diacono, papà di Antonella Diacono “Paninabella”, un’adolescente come tante che “avrebbe voluto molto più amore di quel che ha avuto”.
Inoltre, a supporto del sig. Diacono, è prevista la partecipazione della psicologa dott.ssa Accettura Lucia.
La scuola, come comunità educante, crede fermamente nell’”I care” tanto caro a Don Milani e intende perseguire il benessere bio-psico-sociale di tutti i suoi discenti cercando alleanze educative anche con le famiglie.
Pertanto, il giorno 21 dicembre p.v. alle ore 16:45 TUTTI i GENITORI dell’I.C. sono invitati a partecipare all’incontro.

Speriamo vivamente nella partecipazione di tanti, perché nessuno possa
mai dire: “io non me n’ero accorto, non lo immaginavo”.

Per partecipare al seminario è utilizzabile il link meet seguente:
https://meet.google.com/mkc-cgfy-esk

In allegato la circolare 111 con la locandina dell’incontro

Circolare_111_comunicazionepaninabella_con_locandina

 

 

 

 

16 Dicembre, 2020

Pubblicato in: Docenti, Eventi e progetti, Genitori

 

 

 

 

Scrittori di Classe – Storie Spaziali è un progetto che coinvolge migliaia di scuole italiane e invita gli studenti a partecipare al più spaziale concorso di scrittura del mondo, anzi… dell’universo!

Ci siamo anche noi!!!!

 

 

 

10 Dicembre, 2020

Pubblicato in: Docenti, Eventi e progetti, Genitori

 

Siamo pronti?

Anche quest’anno tutto l’Istituto Comprensivo “Rodari-Alighieri” partecipa all’evento #ioleggoperché dal 21 al 29 novembre.

Partecipare è semplice: recandoti presso le librerie “Fetrinelli” (presso Conad) e/o a “Matilda sull’Albero” ( nei pressi dei vigili urbani), potrai donare un libro per l’arricchimento delle biblioteche scolastiche.

I plessi del nostro Istituto Comprensivo sono tutti iscritti: Scuola dell’Infanzia “C. Collodi”,  Scuola Primaria “G. Rodari”, Scuola Secondaria “D. Alighieri” sede centrale e succursale. 


Grazie per la donazione!

17 Novembre, 2020

Pubblicato in: Docenti, Eventi e progetti, Genitori

 

23 ottobre, cento anni dalla nascita di Gianni Rodari.

Tante iniziative creative per celebrare questo importante avvenimento.

Su questa pagina  gli aggiornamenti, nel frattempo…

(altro…)

24 Ottobre, 2020

Pubblicato in: Docenti, Eventi e progetti, Genitori

 

Neanche il lockdown ha spezzato l’entusiasmo e la creatività!

Eh sì, posso affermare a gran voce che si può fare teatro…anche a distanza! Mentre le strade si svuotavano, la classe IF (a.s. 2019/2020), con la mia guida e quella della prof.ssa Loré, intraprendeva un viaggio “epico”, attraverso una rivisitazione de: “L’Odissea”. Com’è andato questo viaggio?

Guardate il video e lo scoprirete!

Prof.ssa Azzone

 

15 Ottobre, 2020

Pubblicato in: Eventi e progetti, Genitori

1 2 3 4