logo

I.C. "G. Rodari – D. Alighieri"

Via A. Pende, 2 – 70010 Casamassima (BA)

IL DIRIGENTE SCOLASTICO DISPONE

che dal 7 al 30  aprile 2021, l’attività didattica riprenda secondo la seguente organizzazione:

SCUOLA DELL’INFANZIA

·       Le attività didattiche riprenderanno in presenza, per effetto dell’art. 2 comma 1 del decreto legge 1 aprile 2021, n. 44;

·       Il servizio mensa sarà sospeso fino al 23 aprile, come da comunicazioni del Comune di Casamassima. Fino a tale data le attività si svolgeranno con orario ridotto con uscita alle 12:30-13,00;

·       Le assenze degli alunni dovranno essere giustificate dalle famiglie come da precedenti comunicazioni di questa istituzione scolastica.

 SCUOLA PRIMARIA E PRIMO ANNO DELLA SCUOLA SECONDARIA

  • Per effetto del combinato disposto dell’art. 2 comma 1 del decreto legge 1 aprile 2021, n. 44 e dell’art. 1 dell’Ordinanza del Presidente della Giunta della Regione Puglia n. 102 del 04 aprile 2021, le attività si svolgeranno in presenza, ad eccezione degli alunni i cui genitori chiederanno l’attivazione della didattica digitale integrata, compilando il modulo accessibile al link seguente entro e non oltre il 6 aprile alle ore 12:00:

https://forms.gle/BteJyGTkkSWuzzHu6

  • Il servizio mensa sarà sospeso fino al 23 aprile, come da comunicazioni del Comune di Casamassima. Fino a tale data le attività pomeridiane della scuola primaria si svolgeranno in modalità DDI;
  • Le attività pomeridiane delle classi a tempo prolungato della scuola secondaria si svolgeranno in modalità DDI in coerenza con la precedente organizzazione scolastica e sulla base delle indicazioni contenute nel Rapporto ISS Covid-19 N. 4/2021 relative alla distanza minima tra gli alunni in assenza di DDP;

I laboratori potranno essere svolti in presenza (comma 3 dell’art. 2 del decreto legge 1 aprile 2021, n. 44).

SECONDO E TERZO ANNO DELLA SCUOLA SECONDARIA

  • Per effetto del comma 2 e del comma 3 dell’art. 2 del decreto legge 1 aprile 2021, n. 44, gli alunni delle classi seconde e terze continueranno a seguire le lezioni a distanza con il modello della DDI. Gli alunni DVA e BES, delle classi seconde e terze potranno frequentare in presenza, al fine “di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con Bisogni Educativi Speciali (BES) garantendo comunque il collegamento il collegamento telematico con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata”. Sono tenute a comunicare ai docenti coordinatori la volontà di essere in presenza solo le famiglie degli alunni DVA e BES delle classi seconde e terze delle scuole secondaria che intendano modificare quanto richiesto fino al 19 marzo;
  • Le attività pomeridiane delle classi a tempo prolungato della scuola secondaria si svolgeranno in modalità DDI in coerenza con la precedente organizzazione scolastica e sulla base delle indicazioni delle indicazioni contenute nel Rapporto ISS Covid-19 N. 4/2021 relative alla distanza minima tra gli alunni in assenza di DDP;
  • I laboratori potranno essere svolti in presenza (comma 3 dell’art. 2 del decreto legge 1 aprile 2021, n. 44).

Si precisa che le precedenti disposizioni potrebbero essere modificate dopo il 20 aprile a seguito di eventuale collocazione della Puglia non più in zona rossa da parte di apposita l’O.M. del Ministero della Salute.

Disposizioni per le attività didattiche in presenza

MODALITA’DI INGRESSO E DI USCITA E RISPETTO DELLE MISURE DI PREVENZIONE

Tutti gli alunni e il personale scolastico sono tenuti al RISPETTO RIGOROSO delle procedure di ingresso e di uscita previste dal protocollo Anti-Covid d’istituto, attenendosi agli orari e ai punti di raccolta già noti. Non potranno esserci assembramenti davanti agli edifici scolastici da parte dei genitori.

Tutto il personale scolastico e gli alunni sono tenuti ad adottare le misure di prevenzione previste dal protocollo di sicurezza, diramate e diffuse ad inizio anno scolastico e più volte richiamate nei numerosi comunicati di sollecito dei mesi a seguire. Si richiama, in sintesi al rispetto del distanziamento, alla sanificazione frequente delle mani e all’uso della mascherina. Si invitano i genitori a monitorare tutti gli eventuali sintomi che possano essere compatibili con il Covid-19 e, in caso di sospetto, a consultare i medici.

AUTODICHIARAZIONE OBBLIGATORIA PER IL RIENTRO IN PRESENZA

Visto il prolungato periodo di didattica a distanza, TUTTI I GENITORI degli alunni sono tenuti a compilare l’autodichiarazione allegata, debitamente compilato. L’autodichiarazione deve essere resa per essere certi che non vi siano situazioni di rischio di contagio al rientro in presenza, a prescindere dalle assenze da giustificare ai fini della validità dell’anno scolastico.

ATTIVITA’DEGLI UFFICI

L’organizzazione amministrativa prosegue nella modalità smart working alternato ad attività in presenza per le attività indifferibili e non realizzabili attraverso il ricorso al lavoro agile, secondo le disposizioni della precedente comunicazione n. 200/2021 (prot. 3336 del 20/03/2021).

Il plesso sede degli uffici di segreteria in via Pende 2, come già previsto dai ‘Protocolli di Sicurezza e misure di prevenzione per il contenimento del rischio da Sars-Cov-2’ disponibile sul sito Web del nostro Istituto, riceverà il pubblico su appuntamento, salvo urgenze, nei seguenti orari di apertura:
· Tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì: dalle 10:30 alle 11:30.


Le prenotazioni possono essere effettuate contattando i numeri 080673501 / 0804531077.

 

F.to Il Dirigente scolastico

Prof. Leonardo CAMPANALE

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’articolo 3, comma 2, del D.lgs n. 39 del 1993)

 

Allegati: 

Modulo Autodichiarazione obbligatoria per il rientro  in presenza

AUTODICHIARAZIONE DEL GENITORE per rientro in presenza

Circolare Organizzazione didattica e amministrativa dal 6 al 30 aprile 2021

Organizzazionedidattica_ammva_06_30_04_2021

 

5 Aprile, 2021

Pubblicato in: Docenti, Genitori, In primo piano, News